Annuario

ASSOCIAZIONE MEDAGLIE D'ORO AL VALORE ATLETICO (AMOVA)

Stampa Indietro

Stadio Olimpico - Tribuna Tevere Ingresso 30, 00194 Roma (RM)

Tel. 0636857780 - Fax 0636857780

www.amova.org - info@amova.org

Presidente: Michele Maffei (scherma)

Presidente on.: Angelo Vassena

Vice pres.: Raimondo Cappa (Vicario), Domenico De Lillo

Consiglieri: Fabrizio Baudo, Igor Roberto Buccione, Martina Caironi, Carola Cicconetti, Giampiero Maggi, Vittorio Rava, Marino Vigna.

Segretario Generale: Claudia De Crescenzo

Altre cariche: Presidente Collegio Revisori dei Conti: Silvio Necchi. Membri: Carlo Pontesilli, Ilaria Roberto D'Alessandro, Mariateresa Rimoldi (supplente), Nathalie Testori (supplente)

Altre infomazioni: L’associazione Medaglie d’Oro è stata costituita il 28 giugno 1970 a Roma con sede presso il CONI Foro Italico.
E' un’associazione Benemerita di Interesse Sportivo, riconosciuta dal CONI, che unisce e rappresenta in Italia e nel mondo tutti i più grandi atleti che il nostro Paese annovera fra i massimi protagonisti dello Sport: aderiscono all’associazione oltre 2.000 campioni olimpici, campioni mondiali e primatisti mondiali.
L’associazione Medaglie d’Oro ha come obiettivi primari la diffusione della pratica sportiva tra i giovani e la promozione dei principi e degli ideali del sano spirito agonistico come valori condivisi dalla collettività. Spirito di squadra, fairplay, correttezza, lealtà, coraggio, disciplina, spirito di sacrificio, determinazione, rispetto delle regole e dell'avversario, impegno e passione: questi i principi che le Medaglie d’Oro, attraverso la loro testimonianza diretta e il loro costante impegno, si propongono di veicolare come modelli di riferimento per la società e, in particolare, per i giovani. Ma le finalità dell’attività delle Medaglie d’Oro vanno oltre, coinvolgendo anche il patrimonio storico culturale italiano. Infatti l’associazione, che raggruppa i più grandi campioni sportivi di tutti i tempi, si pone come promotore principale per la tutela e la divulgazione della storia dello sport italiano, di cui i campioni sono l’esempio reale, affinché le grandi imprese e il nostro patrimonio sportivo non vengano dimenticati ma siano, prima di tutto, una risorsa in grado di rappresentare l’Italia nel mondo.
Infine, l’associazione Medaglie d’Oro è in prima linea nello sviluppo e nel sostegno di iniziative di solidarietà verso gli atleti meno abbienti.
L’attività delle Medaglie d’Oro, caratterizzata da un costante impegno a fianco delle famiglie, delle scuole e delle istituzioni, si sviluppa in una serie di aree d’intervento che, di volta in volta, vengono identificate in base alle esigenze dei soggetti di riferimento.
Nello specifico:
1. Organizzazione di convegni, convivi e dibattiti dedicati allo sport e, in particolare, alla storia dello sport italiano per salvaguardarne la tradizione, condividerne i valori e tutelare il patrimonio culturale collettivo
2. Progettazione e realizzazione di iniziative di carattere educativo e formativo rivolte ai più giovani
3. Gestione di un fondo di solidarietà per gli atleti meno abbienti
4. Definizione e realizzazione di progetti editoriali destinati a promuovere l’attività dell’associazione verso il pubblico, mettendo in relazione l’associazione Medaglie d’Oro con le singole delegazioni presenti sul territorio italiano.
Inoltre, affinché i valori e il patrimonio di cui le Medaglie d’Oro sono portavoce possano essere condivisi non solo con i tifosi e gli sportivi ma con un pubblico quanto più ampio possibile, l’associazione definisce e realizza progetti di comunicazione integrata che vedono i campioni e i loro sostenitori protagonisti di iniziative di alto profilo culturale, come eventi istituzionali e iniziative educational, e attività dedicate in ambito media e web attraverso lo sviluppo di produzioni televisive e di un sito web dedicato.

Comitati regionali