2121

News dalle Federazioni

Torneo delle Nazioni: la Nazionale Under 15 batte 2-0 gli Emirati Arabi ed è terza nel girone

A Gradisca d’Isonzo primo successo al Torneo delle Nazioni per la Nazionale Under 15 che, dopo la sconfitta all’esordio con il Portogallo (0-2) e il pareggio raggiunto ieri in extremis con il Giappone (1-1), ha battuto 2-0 gli Emirati Arabi nel terzo e ultimo incontro del Girone A. Una gara in discesa quella disputata sotto una fitta pioggia dalla squadra guidata da Antonio Rocca, passata in vantaggio dopo una ventina di secondi dal fischio d’inizio con un gol del centrocampista del Torino Daniel Guerini. A metà ripresa l’attaccante dell’Atalanta Antonio Reda ha chiuso il match, fissando il risultato sul 2-0 con un preciso colpo di testa sugli sviluppi di un calcio piazzato battuto da Guillaume Renault.

Nell’altro incontro del girone il Giappone ha superato 2-1 il Portogallo, conquistando il secondo posto alle spalle della nazionale lusitana. Terza a quattro punti l’Italia, che sabato tornerà in campo (sede e avversario ancora da definire) per disputare le semifinali dal 5° all’8° posto.

ITALIA-EMIRATI ARABI 2-0
 
Italia: Vitale; Giosuè (36′ Viviani), Spina, Pirola, Dimarco (36′ Calafiori); Panada, Trimboli; Lipari (48′ Reda), Guerini (36′ Capone A.), Caricati (36′ Renault G.); Cancello (36′ Laghi). All: Rocca.
Emirati Arabi: Al Dowais (36′ Al Zaabi); Abdulrasool, Marzoooq (36′ Alharthi), Aiali, Abdulghafoor; Al Remeithi (70′ Al Nofeli), Alhefeiti (65′ Al Hosani); Al Ali, Ahmad, Al Maazmi; Albeshr (36′ Alnaqbi). All: Al-Haddad.
Reti: 1′ Guerini, 66′ Reda
Note: ammoniti Alali, Pirola, Capone A., Al Zaabi, Alharthi
 
Risultati e classifica del Girone A

Prima giornata (25 aprile)
ITALIA-Portogallo 0-2
Giappone-Emirati Arabi 1-1

Seconda Giornata (26 aprile)
ITALIA-Giappone 1-1
Portogallo-Emirati Arabi 6-0

Terza Giornata (27 aprile)
ITALIA-Emirati Arabi 2-0
Portogallo-Giappone 1-2
 
Classifica: Portogallo 6 punti, Giappone 5, ITALIA 4, Emirati Arabi 1

 

Leggi tutto

Il ‘Premio Bearzot’ assegnato a Maurizio Sarri. Tavecchio: “Un grande innovatore”

Maurizio Sarri è il vincitore della settima edizione del Premio Nazionale ‘Enzo Bearzot’, il riconoscimento promosso dall’Unione Sportiva Acli con il patrocinio della FIGC e intitolato all’ex Ct della Nazionale Campione del Mondo a Spagna ’82. Ad assegnare il premio la giuria presieduta dal presidente federale Carlo Tavecchio e composta dai direttori delle principali testate sportive italiane, con il presidente Nazionale Acli Damiano Lembo che ha annunciato il nome del vincitore in occasione della conferenza stampa ospitata come da tradizione nella Sala del Consiglio della Federcalcio.

Il tecnico del Napoli, insignito lo scorso mese anche della Panchina D’oro, ritirerà il premio martedì 30 maggio (ore 15 – differita della cerimonia alle 23 su Rai Sport HD) presso il Salone d’Onore del CONI: “Il settimo anno non ha messo in crisi il nostro rapporto con l’Acli – ha dichiarato con il sorriso il numero uno della FIGC Carlo Tavecchio – un ente a cui sono da sempre molto legato. Sarri è un ottimo tecnico, con una lunga militanza nel mondo dilettantistico e capace di dimostrare il proprio valore anche nel calcio professionistico. Come innovatore mi ricorda Arrigo Sacchi, dal punto di vista umano Helenio Herrera”.

Nell’albo d’oro del premio figurano Cesare Prandelli, Walter Mazzarri, Vincenzo Montella, Carlo Ancelotti, Massimiliano Allegri e Claudio Ranieri, vincitore dell’ultima edizione dopo lo straordinario successo in Premier League alla guida del Leicester: “Dostoevskij ha scritto che la bellezza salverà il mondo – si legge nella motivazione del premio – chissà se Maurizio Sarri, uomo di buone letture oltre che grande allenatore, si è ispirato a questa frase nel corso di una carriera che dai campi di provincia fino alla Champions League ha avuto come comun denominatore il bel gioco praticato dalle sue squadre. Anche Enzo Bearzot, pur non essendo un esteta, mise in campo la Nazionale più spettacolare della storia azzurra nei Mondiali di Argentina del 1978. Quel progetto diventò vincente quattro anni dopo, quando alla bellezza si unirono anche la praticità e la concretezza che portarono al trionfo di Spagna ’82. Con ‘il grande Vecio’, Sarri ha in comune anche la capacità di creare una coesione straordinaria nel gruppo di giocatori che guida. Uomini che per lui hanno dimostrato di dare sempre il massimo, grati ad un allenatore che con la sua cultura del lavoro ha esaltato e migliorato le individualità, inserendole però nel superiore concetto di squadra. Un maestro capace di scrivere uno spartito originale e sempre riconoscibile da tutti quelli che amano la bellezza, anche nel calcio”.

Nella foto il presidente della FIGC Carlo Tavecchio consegna la ‘Panchina d’oro’ a Maurizio Sarri
 
 
 

Leggi tutto

GUINNESS PRO12, IL XV DELLE ZEBRE PER LA TRASFERTA A CARDIFF

Canna Zebre CardiffParma – Ultima trasferta stagionale per le Zebre Rugby che domani sera scenderanno in campo all’Arms Park contro i Cardiff Blues. I bianconeri sono partiti alla volta del Galles per affrontare il 21° e penultimo turno del Guinness PRO12 con la sfida prevista per le ore 20 italiane. Di contro sul sintetico dello stadio della capitale gallese ci saranno i padroni di casa –al momento settimi e già certi di qualificarsi al barrage contro la settima del campionato inglese o francese per accedere alla prossima EPCR Champions Cup- ed il XV del Nord-Ovest che al momento insegue i Dragons a tre punti ed il Benetton Treviso ad un punto nella classifica del campionato celtico. Biagi e compagni sono ancora in corsa per guadagnare l’unico posto italiano nell’edizione 2017/18 della principale coppa europea per club che vedrà in finale a Edimburgo gli inglesi Saracens e i francesi dell’ASM Clermont-Auvergne il prossimo 13 Maggio.

Leggi tutto

FIFA: c’è anche Gianluca Rocchi tra gli arbitri selezionati per la Confederations Cup

Gianluca Rocchi, con gli assistenti Mauro Tonolini ed Enelito Liberatore, è tra gli arbitri selezionati dalla FIFA per la Confederations Cup in programma in Russia dal prossimo 17 giugno al 2 luglio. Sono 36 gli ufficiali di gara designati in rappresentanza delle sei confederazioni calcistiche mondiali per il torneo che, come già annunciato, vedrà anche l’utilizzo della VAR (Video Assistant Referees): “Sono tutti potenziali candidati per i Mondiali del prossimo anno in Russia – ha dichiarato il presidente della Commissione arbitrale della FIFA Pierluigi Collina – e un torneo di alto profilo come la Confederations Cup è la chiave per la loro preparazione. Siamo convinti delle loro qualità”.

Leggi tutto

Torneo delle Nazioni: gli Azzurrini battono 2-0 gli Emirati Arabi e sono terzi nel girone

A Gradisca d’Isonzo primo successo al Torneo delle Nazioni per la Nazionale Under 15 che, dopo la sconfitta all’esordio con il Portogallo (0-2) e il pareggio raggiunto ieri in extremis con il Giappone (1-1), ha battuto 2-0 gli Emirati Arabi nel terzo e ultimo incontro del Girone A. Una gara in discesa quella disputata sotto una fitta pioggia dalla squadra guidata da Antonio Rocca, passata in vantaggio dopo una ventina di secondi dal fischio d’inizio con un gol del centrocampista del Torino Daniel Guerini. A metà ripresa l’attaccante dell’Atalanta Antonio Reda ha chiuso il match, fissando il risultato sul 2-0 con un preciso colpo di testa sugli sviluppi di un calcio piazzato battuto da Andrea Capone.

Nell’altro incontro del girone il Giappone ha superato 2-1 il Portogallo, conquistando il secondo posto alle spalle della nazionale lusitana. Terza a quattro punti l’Italia, che sabato tornerà in campo (sede e avversario ancora da definire) per disputare le semifinali dal 5° all’8° posto.

ITALIA-EMIRATI ARABI 2-0
 
Italia: Vitale; Giosuè (36′ Viviani), Spina, Pirola, Dimarco (36′ Calafiori); Panada, Trimboli; Lipari (48′ Reda), Guerini (36′ Capone A.), Caricati (36′ Renault G.); Cancello (36′ Laghi). All: Rocca.
Emirati Arabi: Al Dowais (36′ Al Zaabi); Abdulrasool, Marzoooq (36′ Alharthi), Aiali, Abdulghafoor; Al Remeithi (70′ Al Nofeli), Alhefeiti (65′ Al Hosani); Al Ali, Ahmad, Al Maazmi; Albeshr (36′ Alnaqbi). All: Al-Haddad.
Reti: 1′ Guerini, 66′ Reda
Note: ammoniti Alali, Pirola, Capone A., Al Zaabi, Alharthi
 
Risultati e classifica del Girone A

Prima giornata (25 aprile)
ITALIA-Portogallo 0-2
Giappone-Emirati Arabi 1-1

Seconda Giornata (26 aprile)
ITALIA-Giappone 1-1
Portogallo-Emirati Arabi 6-0

Terza Giornata (27 aprile)
ITALIA-Emirati Arabi 2-0
Portogallo-Giappone 1-2
 
Classifica: Portogallo 6 punti, Giappone 5, ITALIA 4, Emirati Arabi 1

 

Leggi tutto

Tornei Nazionali U12, sabato e domenica la tappa di Imola

Danone Nations Cup e U12 Fair Play Elite, le due manifestazioni rivolte alla categoria Esordienti, sia maschile che femminile, sviluppate in tutto il territorio dal Settore Giovanile e Scolastico. Dopo le Fase Regionali, e l’accesso allae finali di Coverciano da parte di Juventus, per la DNC, e Internazionale per l’U12Elite, sabato e domenica, presso il Centro Sportivo Bacchilega di Imola, altre otto squadre si sfideranno per centrare l’appuntamento di Firenze. 
Da un lato, per il torneo dedicato alle giovani calciatrici, il Perugia, autentico dominatore del proprio concentramento territoriale, il Livorno, che ha superato nel derby le coetanee della Fiorentina, e Sassuolo e Bologna, entrambe qualificate dopo la seconda fase regionale dell’Emilia Romagna. 
Nella manifestazione prettamente maschile, proveranno a raggiungere i nerazzurri, Juventus Club Parma, Calcio Montebelluna, Sestese Calcio e Udinese.
Entrambe le finali si disputeranno presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano: l’U12 Fair Play Elite il 27 e 28 maggio, mentre la Danone Nations Cuo il 17 e 18 giugno in occasione del Grassroots Festival.

Di seguito i programmi delle giornate:

Danone Nations Cup
Sabato 29 Aprile
Ore 15,00 -15,15 arrivo delle squadre
Ore 15,30 incontro educativo/informativo per tecnici, calciatrici, famiglie
Ore 17,30 (Gara 1) – US Sassuolo Calcio vs Perugia Calcio
Ore 18,15 (Gara 2) – Bologna FC vs AS Livorno Calcio

Domenica 30 Aprile (Gare in contemporanea sulle due metà campo)
Ore 10,00 (Gara 3) – Perugia Calcio vs AS Livorno Calcio
Ore 10,00 (Gara 4) – Bologna FC vs US Sassuolo Calcio
Ore 10,45 (Gara 5) – Perugia Calcio vs Bologna FC
Ore 10,45 (Gara 6) – AS Livorno Calcio vs US Sassuolo Calcio
 
U12 Fair Play Elite
Sabato 29 Aprile

Ore 15,30 -15,45 arrivo delle squadre
Ore 16,00 riunione tecnica con tecnici e dirigenti.
Ore 17,30 (Gara 1) – Sestese Calcio – Calcio Montebelluna
Ore 18,15 (Gara 2) – Juventus Club Parma – Udinese Calcio

Domenica 30 Aprile (Gare in Contemporanea sulle due metà campo)
Ore 10,00 (Gara 3) – Calcio Montebelluna – Juventus Club Parma
Ore 10,00 (Gara 4) – Udinese Calcio – Sestese Calcio
Ore 10,45 (Gara 5) – Calcio Montebelluna – Udinese
Ore 10,45 (Gara 6) – Sestese Calcio – Juventus Club Parma

Ulteriori informazioni sono disponibili sui siti dei due tornei: Danone Nations Cup e U12 Fair Play Elite
I Comunicati Ufficiali sono consultabili dal sito del Settore Giovanile e Scolastico.

Leggi tutto