2121

News dalle Federazioni

ITALRUGBY VERSO ROMA, GHIRALDINI: “SERVE PIU’ CINISMO E PRECISIONE IN ATTACCO”

Padova – Mattinata di recupero in palestra e piscina per la Nazionale Italiana Rugby che, dopo aver affrontato l’Australia a Padova nella giornata di ieri, oggi si sposterà a Roma dove sabato 24 novembre alle 15 affronterà allo Stadio Olimpico i campioni del Mondo in carica degli All Blacks nel terzo ed ultimo Cattolica Test Match 2018 che sarà trasmesso in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre. Nella lista dei giocatori che non partiranno per la capitale non figurano i nomi di Mattia Bellini e Marco Lazzaroni: il primo, autore della meta che ha accorciato le distanze contro i Wallabies allo stadio Euganeo, è uscito nel finale di partita per un infortunio alla spalla destra la cui entità verrà valutata nelle prossime ore per stabilire i tempi di recupero; il secondo è stato reso disponibile in vista dell’impegno della Benetton Treviso in Sudafrica in Guinness Pro 14 in calendario il prossimo weekend.

Clicca qui per continuare a leggere su Federugby.it

Fonte: Federugby.it
Leggi tutto

Le Società sono riunite al PalaCavicchi per la Consulta Generale

Al PalaCavicchi di Pieve di Cento (Bologna), nella sessione plenaria inaugurale, sono cominciati i lavori della Consulta Generale delle Società. Il saluto del Presidente federale Andrea Marcon ai rappresentanti delle società presenti (più di 100 le società presenti, quasi 300 le persone) ha aperto la giornata, ringraziando le società per il lavoro svolto e la passione che mettono in campo ogni giorno per portare avanti la propria attività. A seguire è intervenuto di fronte alla platea il Dottor Alberto Rigotto, consulente amministrativo e Direttore Responsabile dell'Amministrazione dell'Udinese Calcio, che ha illustrato le novità in materia legislativa, contabile e amministrativa per tutto ciò che riguarda l'attività dilettantistica (associazioni sportive dilettantistiche e società sportive dilettantistiche). Prima di concludere con la prima parte della Consulta Generale delle Società, è stata presentata...

Clicca qui per continuare a leggere su FIBS-Federazione Italiana Baseball Softball - News

Fonte: FIBS-Federazione Italiana Baseball Softball - News
Leggi tutto

Montevarchi – Formazione tecnica con il Master di Donatella Sacchi

Oggi, a Montevarchi, Donatella Sacchi - presidente del Comitato Tecnico Internazionale di Artistica femminile – sta tenendo un Master nazionale dal titolo “Il Codice Internazionale dei punteggi: punto di incontro e di scontro fra giudici e tecnici”. Dieci ore di didattica scandiranno la giornata per ben 210 tecnici provenienti da tutta Italia, ulteriore conferma che il percorso formativo offerto dalla Federazione Ginnastica d'Italia sta percorrendo la strada maestra.

Clicca qui per continuare a leggere su Federazione Ginnastica d'Italia - News

Fonte: Federazione Ginnastica d'Italia - News
Leggi tutto

Oro di Skenderi a Gyor, Petitto e Castagnola prime a Dakkar

Vincenzo Skenderi si è classificato al primo posto nei 55 kg a Gyor, in occasione dell’European Cadet Cup che ha registrato la partecipazione di 422 atleti di 27 nazioni. Nella prima giornata di gara, oltre l’oro di Skenderi nel medagliere dell’Italia anche l’argento di Giulia Ghiglione nei 44 kg ed il bronzo di Veronica Toniolo nei 52 kg. “Sono molto felice per com’è andata – ha detto Vincenzo Skenderi - ci tenevo molto a vincere oggi dopo il secondo posto a Koper. In certe situazioni non mi sono piaciuto molto e quindi devo darmi da fare per rimediare prima delle prossime gare”. “Non è stata sicuramente la gara perfetta – ha detto Veronica Toniolo - ed il risultato che volevo ottenere non è arrivato, però sono soddisfatta per come ho reagito dopo aver perso la semifinale e per come ho combattuto negli incontri vinti”. Altre medaglie per l’Italia sono state conquistate in Senegal, nella prima giornata dell’African Judo Open a Dakkar, dove ci sono 151 atl...

Clicca qui per continuare a leggere su Notizie ed eventi

Fonte: Notizie ed eventi
Leggi tutto

Oro di Skenderi a Gyor, Petitto e Castagnola prime a Dakkar, Costa bronzo mondiale Ibsa

Vincenzo Skenderi si è classificato al primo posto nei 55 kg a Gyor, in occasione dell’European Cadet Cup che ha registrato la partecipazione di 422 atleti di 27 nazioni. Nella prima giornata di gara, oltre l’oro di Skenderi nel medagliere dell’Italia anche l’argento di Giulia Ghiglione nei 44 kg ed il bronzo di Veronica Toniolo nei 52 kg. “Sono molto felice per com’è andata – ha detto Vincenzo Skenderi - ci tenevo molto a vincere oggi dopo il secondo posto a Koper. In certe situazioni non mi sono piaciuto molto e quindi devo darmi da fare per rimediare prima delle prossime gare”. “Non è stata sicuramente la gara perfetta – ha detto Veronica Toniolo - ed il risultato che volevo ottenere non è arrivato, però sono soddisfatta per come ho reagito dopo aver perso la semifinale e per come ho combattuto negli incontri vinti”. Altre medaglie per l’Italia sono state conquistate in Senegal, nella prima giornata dell’African Judo Open a Dakkar, dove ci sono 151 atl...

Clicca qui per continuare a leggere su Notizie ed eventi

Fonte: Notizie ed eventi
Leggi tutto

Risultati 6° giornata serie A – A2

  Serie A maschile Belluno BC - BRB 1-25;  Chiavarese - La Perosina 8-18;  Ferriera - Borgonese 13-13;  Gaglianico - Noventa 17-8;  Pontese - Mondovì 20-6 Classifica: La Perosina 10  -  Belluno BC, Gaglianico 9  -  BRB 8  -  Ferriera, Borgonese 4  -  Noventa 3  -  Chiavarese, Pontese 2  -  Mondovì 1      Serie A2 Ovest  AB Genovese - Bassa Valle 16-10;  Beinettese - Forti Sani 14-12;  Contoz Nitri - Pozzo Strada 18-8;  Masera - Rosta 6-20;  Nus - Aostana 22-4 Classifica: Rosta 10  -  Masera 8  -  Beinettese, Contoz Nitri 8  -   Aostana, AB Genovese, Nus 6  -  Bassa Valle 4  -  Pozzo Strada 2  -  Forti Sani 0     Serie A2 Est Canova - Marenese 14-12;  Chiesanuova - Dolada 13-13;  Cussignacco - Quadrifoglio 15-10...

Clicca qui per continuare a leggere su FIB - Federazione Italiana di Bocce - News

Fonte: FIB - Federazione Italiana di Bocce - News
Leggi tutto

Antonio Esposito è bronzo al Grand Prix The Hague

È una splendida medaglia di bronzo quella messa al collo da Antonio Esposito nel Grand Prix a The Hague. Terzo posto negli 81 kg con le vittorie su Jaromir Musil (Cze), Lasai Zha (Chn) e, dopo la sconfitta ai quarti con Dominic Ressel (Ger), altri due vittorie su Nicolas Chilard (Fra) e Jim Heijman (Ned). Antonio è salito sul podio assieme al bulgaro Ivanov che ha eliminato l’iridato Mollaei al primo turno e vinto in finale con Frank De Wit (Ned) ed, al suo fianco, Dominic Ressel. “Sono felicissimo per questa medaglia – ha detto Antonio appena sceso dal podio - chiudo un anno in bellezza e dopo il terzo posto agli Europei è arrivata anche un’altra medaglia importante. È una medaglia che desideravo tanto e sono anche felice di aver ritrovato una forma davvero buona. Sono già pronto per tornare ad allenarmi e guardare ai prossimi obiettivi”. Un bel settimo posto è stato quello di Alice Bellandi, protagonista nei 70 kg di una gara di altissimo livello in cui ha sconfitto l...

Clicca qui per continuare a leggere su Notizie ed eventi

Fonte: Notizie ed eventi
Leggi tutto

In A, insistono San Giacomo e Valle Maira

Le terza giornata della serie A maschile della petanque ha ribadito i diritti della classe confermando reginette San Giacomo e Valle Maira. Il derby genovese ha premiato Casanova che insieme a Vita Nova si è candidata a inseguitrice del tandem di testa.Diventa difficile commentare il terzo risultato per 20-2 dell'imperiese San Giacomo, stavolta ai danni dell'Auxilium. Nella circostanza il ruolo di salvatore del cappotto è stato assunto dal saluzzese Claudio Armando. Anche i droneresi di Gianluigi Luciano non scherzano. Stavolta è toccato alla Caragliese inchinarsi alla formazione di Fabio Dutto e soci. 4-0, 8-2, 16-6 i rintocchi di un match a senso unico che il team di Caraglio non è mai riuscito a spostare di rotta. Anche i santolcesini del Casanova non hanno sudato per imporsi ai cugini dell'Abg. Quest'ultima, per la prima volta, è riuscita a dare al risultato un divario numerico meno pesante delle precedenti sconfitte. Sul parziale di 2-8 hanno prevalso ancora in tre prove indi...

Clicca qui per continuare a leggere su FIB - Federazione Italiana di Bocce - News

Fonte: FIB - Federazione Italiana di Bocce - News
Leggi tutto

Serie A, Brb boom, La Perosina sale sul tetto

La sesta giornata del massimo campionato maschile del volo ha consegnato alla Perosina il ruolo di nuova capolista, sottratto ad un Belluno ridimensionato da una scatenata Brb. Il terzo successo ha permesso al Gaglianico di attestarsi sul quarto gradino a tre lunghezze dalle inseguitrici. Sono questi i motivi principali del turno in cui ha fatto rumore il quasi cappotto inflitto dal team di Ivrea ai veneti padroni di casa. Doveva essere il match più avvincente e invece si è risolto in un dominio assoluto dei piemontesi vogliosi di rivincita dopo la sconfitta biellese. Intanto La Perosina ha messo la firma sulla quinta vittoria alla media di 18,4 punti a incontro. A Chiavari il team di patron Data non ha atteso molto per chiudere la sfida : dopo l'iniziale parziale di 6-2, al termine del primo progressivo l'aritmetica le aveva già regalato il successo. Ancora galvanizzato dal successo del turno precedente, il Gaglianico ha approfittato della sfida con la Noventa per cogliere due punt...

Clicca qui per continuare a leggere su FIB - Federazione Italiana di Bocce - News

Fonte: FIB - Federazione Italiana di Bocce - News
Leggi tutto