2323

Rassegna Comunicazione

Matteo Villa nuovo Partner e Direttore Creativo Associato di Unusual Communication

Arriva, o meglio ritorna, Matteo Villa e potenzia il reparto creativo di Unusual Communication. Comincia il suo percorso in Leo Burnett nel 1995 come assistente Art per grandi clienti internazionali tra i quali Merit Cup, Fiat, Grana Padano e Star.
Dal ’97 al 2000 è art director in Unusual e si occupa di Omnitel e Boiron per poi proseguire come socio fondatore di ICR, un network internazionale di agenzie creative che opera nel mondo del web e nuovi media, con 5 sedi dirette nel mondo, realizzando campagne per clienti come Telefonica, Glaxo, Galbani, CBS, Gucci Group e vincendo 3 Telly Award, 1 Stivie e 1 Grand Prix Design per la corporate identity di Vodafone. Matteo Villa Nel 2005 lascia ICR e fonda Vivi Concept, una boutique creativa al passo con le nuove tendenze del mercato e dei new-media.
I risultati arrivano subito e tra i clienti spiccano Pirelli Tyre, Hotelplan, RCS Media Group, Dolcitalia, Ducati, Sabiana AFG Group, Naos Group (Bioderma –...

Clicca qui per continuare a leggere su Spot and Web

Fonte: Spot and Web
Leggi tutto

Lorenzo Marini artista di Interni per il millennial design

Dall’architettura alla pubblicità, dall’arte al design, Lorenzo Marini apre il nuovo anno con una collaborazione esclusiva con Interni, la nota rivista dedicata al design contemporaneo italiano e internazionale, creando appositamente la copertina del magazine. Un’opera grafica e artistica di prestigio, la copertina di Interni ogni mese ospita i lavori dei più grandi artisti contemporanei conosciuti a livello internazionale. Si tratta di copertine di grande impatto creativo, dove arte e design dialogano perfettamente con uno stile contemporaneo e ricercato. Questo mese la ricerca artistica di Lorenzo Marini è chiamata a esprimere il numero dedicato al Millennial Design, che racconta come cambia il design nell’era dei social media. Un design fatto di storie personali e racconti quotidiani e autentici. L’artista ha scelto di raccontare la sua nuova forma d’arte. La Type Art. Un’intuizione artistica definibile come l’esaltazione delle lettere dell’alfabeto e la loro l...

Clicca qui per continuare a leggere su Spot and Web

Fonte: Spot and Web
Leggi tutto

Luca Tapognani nuovo Head of Planning di Serviceplan Italia

Serviceplan si arricchisce di un nuovo protagonista. Luca Tapognani, già operativo, inizia il suo percorso nelle ricerche di mercato per poi approdare nel mondo dell’advertising, prima in Ogilvy e poi in DDB, costruendo le strategie di brand come Wind | 3, Galbani, Nestlè, Audi, IKEA. Luca Tapognani “Sono orgoglioso di iniziare questa avventura nel primo network indipendente d’Europa. Ho trovato un gruppo entusiasta e vocato all’innovazione. Farò il massimo per contribuire a renderlo sempre più competitivo”, commenta il nuovo planner. The post Luca Tapognani nuovo Head of Planning di Serviceplan Italia appeared first on Spot and Web.

Clicca qui per continuare a leggere su Spot and Web

Fonte: Spot and Web
Leggi tutto

Consegnati i Premi Uffici stampa d’eccellenza 2018

Sono stati consegnati a Milano i Premi “Ufficio Stampa di Eccellenza” 2018, assegnati dal GUS (Giornalisti Uffici Stampa) Lombardia. Questi i premiati: Paolo Besana (Teatro alla Scala), Marco Dragone (Arexpo), Barbara Lightwood (Pirelli), Valentina Parasecolo (Parlamento Europeo Milano). Il Premio è patrocinato dall’Ordine dei Giornalisti della Lombardia e dall’Associazione Lombarda Giornalisti. Barbara Lightwood – Valentina Parasecolo – Paolo Besana – Marco Dragone – Arexpo “Con questo Premio, spiega Furio Reggente, presidente del Consiglio Direttivo del GUS Lombardia, riconosciamo competenza, esperienza ed efficacia di colleghi impegnati nello svolgimento di importanti e delicate funzioni di ufficio stampa per aziende e organizzazioni pubbliche e private, ma soprattutto intendiamo sottolineare la loro coerenza con la deontologia legata alla professione giornalistica, in qualunque ambito sia praticata”. A designare i giornalisti premiati tra le numero...

Clicca qui per continuare a leggere su Spot and Web

Fonte: Spot and Web
Leggi tutto

Alessandro Picardi nominato responsabile public affairs di Tim

Dal 1 febbraio 2019 Alessandro Picardi entra a far parte del Gruppo con il ruolo di Responsabile Public Affairs a diretto riporto dell’Amministratore Delegato, Luigi Gubitosi. Alessandro Picardi Picardi è Presidente di TivùSat e Direttore dello Sviluppo Strategico delle Piattaforme RAI e membro del Consiglio Generale di Confindustria Radio Televisioni. È stato direttore delle Relazioni Istituzionali e Internazionali in RAI dal 2013 al 2016 e Consigliere di Amministrazione di Auditel dal 2015 al 2018; in precedenza, ha ricoperto il ruolo di Vice Presidente Corporate Affairs in Alitalia. Vanta, inoltre, una lunga esperienza nel settore delle telecomunicazioni: dal 2006 al 2012 è stato Head of Institutional Affairs nel Gruppo Wind Telecomunicazioni, dopo essere stato consulente per le relazioni istituzionali e i rapporti con il Vaticano per il gruppo Sky in Italia. Laureato a Roma in Scienze della Comunicazione, è giornalista pubblicista e membro del Consiglio di A...

Clicca qui per continuare a leggere su Spot and Web

Fonte: Spot and Web
Leggi tutto

Il mensile Marie Claire lancia il progetto bodytelling

BODYTELLING è un progetto di ricerca di talenti, attività che Marie Claire coltiva da sempre. Per il 2019 il mensile di Hearst Italia ha deciso di ingaggiare i ragazzi della Generazione Z che studiano arte e comunicazione nelle Scuole Universitarie eccellenti d’Italia e che saranno professionisti della comunicazione e creativi. A dare il via al progetto sarà il numero di febbraio di Marie Claire, in edicola dal 16 gennaio. Gli studenti si impegneranno per 5 mesi a immaginare, documentare, ritrarre o scrivere storie sul corpo femminile. Con Bodytelling Marie Claire adempie a una sua storica missione, quella di intercettare le giovani generazioni e dar voce alla loro creatività attraverso diversi strumenti narrativi e con massima libertà d’espressione. Curatrice del progetto a fianco di Marie Claire è Erika Brenna, produttore creativo di contenuti televisivi e digitali, giornalista ed esperta di critica e analisi televisiva. Il percorso coinvolge 20 tra scuole Universitarie e...

Clicca qui per continuare a leggere su Spot and Web

Fonte: Spot and Web
Leggi tutto

Assocom e Unicom deliberano l’adesione a UNA

Si sono svolte nella giornata odierna le Assemblee Straordinarie di ASSOCOM e UNICOM, nel corso delle quali gli Associati hanno deliberato l’approvazione del progetto di fusione mediante incorporazione in UNA, Aziende della Comunicazione Unite, una nuova e innovativa realtà associativa nel mondo della comunicazione. La fusione deliberata oggi diventerà effettiva una volta trascorsi i 60 giorni previsti per legge dal deposito del verbale. A partire da tale data potrà essere convocata l’assemblea elettiva che nominerà il nuovo consiglio di UNA, all’interno del quale sarà individuato il Presidente. Fino alla data delle elezioni, le attività ordinarie di entrambe le associazioni saranno portate avanti dai membri dello Steering Commitee, già nominati come consiglieri pro-tempore di UNA. Obiettivo di questo organismo è garantire continuità sui progetti già avviati, e soprattutto gestire le formalità che porteranno alle nuove elezioni -inclusa la definizione di una data per ...

Clicca qui per continuare a leggere su Spot and Web

Fonte: Spot and Web
Leggi tutto

Venduti ai Minori: la complicità dei venditori nelle cattive abitudini dei nostri figli

Dall’indagine del MOIGE è emerso che: Pub, discoteche e bar (64%), sono il principale accesso all’alcol dei nostri figli,  mentre il 65% dei rivenditori non ha controllato la loro età. Gravissimo il dato che segnala che quasi la  metà (48%) dei venditori di alcolici continua a somministrare alcol, nonostante lo stato di ubriacatura del minorenne.  Il 40% del tabacco ai minori viene venduto nelle tabaccherie, mentre il 15% dichiara di avere accesso ai distributori automatici che vendono senza chiedere tessera. Mentre nei negozi che vendono la sigaretta elettronica, il 78% ha venduto ricarica di nicotina al  minore, senza verifica età.  In 7 cannabis shop su 10 erano assenti indicazioni relativamente all’uso del prodotto da collezione non adatto alla combustione e in ben il 68% dei rivenditori (quasi 7 su 10) dei cannabis shop hanno venduto il prodotto nonostante fossero minorenni.  Rispetto al gioco d’azzardo, al 62% dei minori...

Clicca qui per continuare a leggere su Spot and Web

Fonte: Spot and Web
Leggi tutto

Quando la pubblicità si fa leggere

di Maurizio Badiani Una ventina di anni fa il regista Gianni D’Amelio fece un film toccante. Si chiamava Lamerica. Narrava le vicende di chi, in seguito alla crisi che aveva colpito l’Albania dopo il crollo del regime di Hoxha, lasciava quel paese in cerca di un approdo più felice. Il breve titolo alludeva, anche ricorrendo all’espediente di un apostrofo mancante, al tempo lontano in cui a lasciare la nostra terra eravamo noi italiani. Maurizio Badiani Veneti, Calabresi, Siciliani – spinti dalla miseria – si imbarcavano verso una meta ignota, con l’Italia nel cuore e tirandosi dietro una valigia piena soprattutto di speranze.Passano gli anni e la storia si ripete.Ora a riempire di sogni quella valigia sono i nostri figli. E le aziende più attente se ne sono accorte. Ecco allora il bell’annuncio di Conad, ( “Nessuna valigia può contenere l’amore di una mamma”) nella cui prosa riconosco la sensibilità e la penna legg...

Clicca qui per continuare a leggere su Spot and Web

Fonte: Spot and Web
Leggi tutto

RadioCompass, una giornata dedicata alla Radio

Mindshare ed FCP-Assoradio con la collaborazione delle concessionarie Manzoni, Mediamond, Openspace, Rai Pubblicità, RDS Advertising, 24 ORE System, Teamradio rinnovano la partnership che la ha portate a dare vita alla quarta edizione di RadioCompass, parte del percorso di eventi Purple Program organizzati da Mindshare e dedicato all’approfondimento del mezzo radio. “Il mezzo Radio non perde occasione per farsi sentire ed anche quest’anno FCP Assoradio, gli Editori Radiofonici Nazionali e Locali e Mindshare, avranno l’opportunità di incontrare i protagonisti del mercato pubblicitario, che potranno avere la conferma di quanto i loro investimenti siano ben riposti, ma soprattutto, per chi non lo avesse ancora fatto, potrà avere tutti gli elementi che dimostrano perché “la Radio Rende“ (Fausto Amorese Presidente FCP – Assoradio) “La radio gode di ottima salute: è il primo mezzo per penetrazione sul target commerciale. La radio funziona: lo dice il trend della rac...

Clicca qui per continuare a leggere su Spot and Web

Fonte: Spot and Web
Leggi tutto