1414

Primo Piano

Ciro Bisogno nuovo presidente Polisportive Giovanili Salesiane

PGS_Malago_Bisogno

Ciro Bisogno è il nuovo presidente nazionale delle Polisportive Giovanili Salesiane, ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni. È stato eletto nel corso dell’Assemblea nazionale che si è svolta ieri e oggi, 1-2 aprile, a Roma.

Avvocato, salernitano, 40 anni il prossimo giugno, guiderà l’Ente nel quadriennio 2017-2020. Succede a Gianni Gallo, che è stato presidente PGS per tre mandati, dal novembre 2006.

“È un grande onore presiedere l’Associazione della quale faccio parte sin da quando, bambino, tiravo calci al pallone sul campo dell’oratorio”, ha dichiarato il neo presidente Bisogno, che ha così continuato: “Metterò al servizio delle PGS la mia esperienza di atleta, animatore e dirigente, con l’obiettivo di ricreare un tessuto giovanile che sia linfa vitale per il futuro dell’Associazione”.

Infine ha aggiunto: “Il mio è principalmente un ruolo di servizio, mi auguro di essere guida e punto di riferimento. Vorrei che sui territori si riaccendesse la speranza di avere una struttura organizzativa solida, cercando di valorizzare il più possibile il messaggio che le PGS lanciano nel mondo dello sport”.

Un riconoscimento al ruolo delle PGS nel panorama sportivo nazionale è giunto dal presidente del Coni Giovanni Malagò. “Qui c’è aria di sport e un’impostazione culturale che condivido pienamente – ha detto il presidente del Coni aprendo ieri l’Assemblea –. La PGS è molto seria, non c’è mai stato il minimo contenzioso con il Coni. È un ente di promozione al quale io non posso che riconoscere la mia profonda gratitudine per la serietà con cui esercita il proprio compito”.