2222

Rassegna Sport

FOGNINI SOGNA PER UN SET, NADAL IN SEMIFINALE A ROMA

Fabio Fognini sogna per un'ora, poi Rafa Nadal non sbaglia più niente e al pubblico del Centrale del Foro Italico non resta che applaudire lo spagnolo. Sotto gli occhi della moglie Flavia Pennetta e di ospiti illusti come il neo ct azzurro Roberto Mancini, il numero 1 azzurro tiene testa per un set al fuoriclasse maiorchino, poi cala - fisicamente e mentalmente - e chiude così ai quarti il suo cammino agli Internazionali d'Italia, suo miglior risultato nella Capitale. Sotto 10-3 nei confronti diretti con Nadal, Fabio sperava di ripetere la doppia impresa del 2015, quando riuscì a superare il maiorchino sul rosso, prima a Rio e poi a Barcellona (in quello stesso anno arrivò anche il terzo successo ma agli Us Open). E dopo il primo set la speranza era diventata qualcosa di più. Perso il servizio al quarto gioco e andato sotto 4-1, il ligure non si è perso d'animo e ha infilato tre game di fila riportandosi in parità: la svolta sul 4-2, con Nadal che gli annullava 3 palle break m...

Clicca qui per continuare a leggere su Agenzia di Stampa Italpress - Sport

Fonte: Agenzia di Stampa Italpress - Sport