1919

Speciale scommesse

Formigine (MO): approvata variante al Regolamento Urbano Edilizio, individuati 86 luoghi sensibili

Disciplinato l’insediamento delle sale gioco, che devono rispettarela distanza di 500 dai luoghi ritenuti sensibili a Formigine, nella provincia di Modena, con l’approvazione da parte del Consiglio comunale della variante al Regolamento Urbano Edilizio. Sono stati individuati nel Comune 86 luoghi sensibili: 17 istituti scolastici di ogni ordine e grado; 12 luoghi di culto; 35 impianti sportivi; 13 strutture residenziali e semiresidenziali in ambito sanitario o sociosanitario; 9 luoghi di aggregazione giovanile e oratori. Verrà ora verificata la distanza di tali luoghi da sale giochi e sale scommesse. Il Comune comunicherà poi ai titolari delle attività site a meno di 500 metri dai luoghi sensibili che detengono apparecchi da gioco il divieto di aprire nuovi esercizi, di rinnovare le concessioni in essere e l’obbligo di indicare sugli apparecchi la data di scadenza dei contratti. Alle sale gioco e alle sale scommesse che non rispettano le distanze verrà invece comunicato un provvedimento di chiusura entro il termine dei sei mesi. cdn/AGIMEG

L'articolo Formigine (MO): approvata variante al Regolamento Urbano Edilizio, individuati 86 luoghi sensibili proviene da AGIMEG, Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco.


Fonte: AGIMEG, Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco