1414

Primo Piano

Martedì 16 ottobre la consegna dei Premi Ussi Sardegna 2018

canottaggio_Plovdiv_doppioPL

Martedì 16 ottobre si tiene all’Horse Country Resort di Arborea, la cerimonia di consegna dei Premi Ussi Sardegna 2018. L’evento – realizzato con il supporto organizzativo e logistico dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna, che avrà per oggetto anche gli aspetti etici, deontologici e di formazione inerenti il tema dell’evento e con la fondamentale ospitalità del resort – prevede riconoscimenti per atleti, dirigenti, tecnici, club isolani e nazionali che si siano messi in evidenza nel corso delle stagioni agonistiche 2017 e 2018.

Tra i circa quaranta premiati, il recordman italiano sui 100 mt. piani Filippo Tortu e il suo padre-allenatore Salvino, la Fiorentina calcio, il consigliere del Cagliari Stefano Signorelli e i calciatori Nicolò Barella e Leonardo Pavoletti, il campione olimpico Greg Paltrinieri con il dt della nazionale di nuoto, Cesare Butini, il campione del mondo di pallanuoto Jack Pastorino (Pro Recco), il coach e i cestisti dell’Hertz Dinamo Academy Cagliari, l’ex nazionale di pallavolo Andrea Zorzi, i giornalisti e commentatori Sky Marina Presello e Lorenzo Minotti, la Torres calcio neopromossa in Serie D, i plurimedagliati di canottaggio Stefano Oppo e di nuoto sincronizzato Francesca Deidda, Paolo Serra e l’evento Crai Cagliari Respira, di kickboxing Irene Roggio, di judo Sandra Trogu, il tecnico del Verdeazzurro Sassari, Patrizia Canu. All’evento, sono invitati, tra gli altri, gli olimpici Valentina Vezzali, Roberto Cammarelle, lo skipper di Luna Rossa, Max Sirena. Tra le autorità, Giovanni Malagò e Carlo Mornati, presidente e segretario generale del Coni, i prefetti di Cagliari, Romilda Tafuri e di Oristano, Giuseppe Guetta, i questori di Cagliari, Pierluigi D’Angelo e di Oristano, Ferdinando Rossi, i sindaci di Arborea, Manuela Pintus e di Oristano, Andrea Lutzu, il direttore generale del Banco di Sardegna, Giuseppe Cuccurese, il presidente della Fondazione di Sardegna, Antonello Cabras, l’assessore regionale alla Pubblica istruzione Giuseppe Dessena, il procuratore aggiunto Paolo De Angelis, i presidenti del Cagliari, Tommaso Giulini, e del Coni Sardegna, Gianfranco Fara, i genitori di Davide Astori, Renato e Giovanna, la moglie di Pietro Mennea, Manuela Olivieri.

I Premi Ussi – sul tema Sport, ambiente e benessere, oltre a riconoscere gli exploit sportivi ed etici in ambito regionale – sono un’occasione per riflettere e ampliare il confronto. Con forti riverberi mediatici locali e nazionali. I Premi hanno, tra gli altri, il patrocinio di presidenza Giunta regionale, assessorato regionale Sport, Coni, Coni Sardegna, Ussi nazionale, Università di Cagliari. La manifestazione è supportata da Banco di Sardegna, Coni Sardegna, Fondazione di Sardegna, Intesa San Paolo e Ordine dei giornalisti Sardegna. La cerimonia gode del sostegno di pregiate aziende del tessuto produttivo oristanese. L’evento prevede i premi Ussi-Davide Astori, Ussi-Joseph Vargiu, Ussi-Banco di Sardegna.