2323

Rassegna Comunicazione

Vitale Barberis Canonico lancia la nuova campagna pubblicitaria

A partire dalla fine di aprile il lanificio Vitale Barberis Canonico lancia la nuova campagna pubblicitaria, curata dalla luxury division di Ogilvy & Mather Italy. La campagna sarà on air in alcuni dei mercati strategici dell’azienda, fra cui Italia, Giappone, Corea, Stati Uniti e Inghilterra ed è destinata alla stampa quotidiana e periodica su territorio nazionale e internazionale, web, social network e materiali p.o.p. I quattro soggetti di campagna, ognuno incentrato su un tessuto iconico, ritraggono un millennial che indossa con naturalezza il proprio abito formale mentre si muove nel contesto urbano di una città italiana. Le location scelte, dal tradizionale tram milanese n°23 in legno, alla bici a scatto fisso sullo sfondo di Brera, a una motocicletta storica modello NSU OSL 25O, diventano il palcoscenico per mostrarci come un abito confezionato con tessuti di qualità possa trasformare la naturalezza in eleganza in ogni situazione. Da sempre dietro le quinte della moda Vitale Barberis Canonico ha scelto di rivolgersi diret- tamente al consumatore finale per diffondere alcuni dei valori che da sempre connotano il brand: tradizione e innovazione, alta qualità, Made in Italy. Il cliente a cui parla il lanificio è il gentleman contemporaneo che per lavoro o per piacere indossa abiti formali. Ovviamente un occhio di riguardo verso i giovani millennials e a tutti coloro che amano lo stile italiano e l’abbigliamento classico. L’azienda presente in più di 90 paesi nel mondo vuole consolidare il proprio posizionamento a livello globale rivolgendosi a partner di caratura internazionale. Il fotografo scelto per gli scatti è stato Arnaldo-Anaya Lucca, nome di fama internazionale tra i più conosciuti nell’ambito della moda. Gli still life dei tessuti sono invece stati realizzati da Michele Gastl, fotografo che ha lavorato a numerose campagne con le più importanti agenzie pubblicitarie. The post Vitale Barberis Canonico lancia la nuova campagna pubblicitaria appeared first on Spot and Web. ...

Clicca qui per continuare a leggere su Spot and Web

Fonte: Spot and Web