Wimbledon, tabellone quali maschili: nove italiani al via

Sorteggiato a Londra il tabellone di qualificazione maschile per il prossimo torneo di Wimbledon. Fortune alterne per i nove azzurri impegnati alla ricerca di un posto nel tabellone principale dei Championships: inizio in salita per Matteo Donati, che ha pescato al primo turno la testa di serie n.30 Bernard Tomic (attualmente n.162 ATP ma con un passato da Top 20), così come per Stefano Napolitano che se la dovrà vedere nel match d’esordio con la testa di serie n. 4 Elias Ymer (n. 108 ATP). Un po’ meglio è andata Salvatore Caruso, sorteggiato contro Adrian Menendez-Maceiras (n. 146), giocatore non a suo agio sui prati, così come ad Alessandro Giannessi che se la dovrà vedere contro il serbo Danilo Petrovic (n.223).

Discreto tabellone per Stefano Travaglia, testa di serie n.25, che inizia il suo cammino contro il russo Ivan Nedelko (n. 242), così come per Luca Vanni che ha chance contro l’americano Kevin King (n.174). Buon primo turno per Lorenzo Sonego, insignito della testa di serie n.12, che affronta il ceco Safranek (n.255), anche se nel suo percorso verso i Championships ci sarà probabilmente Ernest Gulbis, testa di serie n.27. Poca fortuna per Simone Bolelli, che sull’erba si è sempre difeso egregiamente, ma che ha pescato l’indiano Ramkumar Ramanathan, testa di serie n.15 e decisamente abituato al gioco sui prati. Chance di qualificazione infine anche per Thomas Fabbiano, inserito in tabellone con la testa di serie n.16 e che affronterà al primo turno il brasiliano Clezar (n.191).

Si inizia a partire da lunedì sui campi del Bank of England Sports Centre di Roehampton, a pochi chilometri dall’All England Club, con tutti gli azzurri impegnati nei rispettivi incontri di primo turno.

IL TABELLONE COMPLETO (clicca sull’immagine per ingrandire)


Fonte: UBITENNIS