Wimbledon junior: la finale maschile sarà Tseng vs Draper

Un finalista annunciato e uno a sorpresa comporrano la finale di Wimbledon junior ragazzi. Chun Hsin Tseng sedicenne di Taiwan testa di serie numero 1 del torneo ha vinto la semifinale della parte alta di tabellone superando in 61 minuti il cinese Tao Mu per 6-3, 6-1. Un match a senso unico, esattamente al contrario della seconda semifinale che è stata una maratona di 4 ore e 24 minuti.

Jack Draper, sedicenne ingliese (è nato nel dicembre 2001) ha sconfitto il colombiano Nicolas Mejia (testa di serie numero 5) per 7-6(5), 6-7(6), 19-17. Un long set che quasi non è stato da meno con quello vinto da Anderson contro Isner nella semifinale degli adulti e giocato in contemporanea. Non ci sono precedenti fra Tseng e Draper.

Tseng, che in questo momento è numero 1 della classifica mondiale ITF junior, in carriera ha già vinto Roland Garros 2018 ed è stato finalista agli Australian Open 2018. In Italia l’anno scorso ha vinto il torneo internazionale di Salsomaggiore, battendo in finale Lorenzo Musetti, uguelamente presente a Wimbledon 2018. Il giovane taiwanese compirà 17 anni l’8 agosto: significa quindi che è nato lo stesso giorno di Roger Federer, a 20 anni esatti di distanza.

Semifinali:

Chun Hsin Tseng (TPE) [1] def. 6-3, 6-1 Tao Mu (CHN)
Jack Draper (GBR) def. 7-6(5), 6-7(6), 19-17 Nicola Mejia (COL) [5]


Fonte: UBITENNIS