Article top AD

Si è svolto oggi, nel contesto della 40ª Assemblea Annuale dell’Anci, un incontro voluto dal Ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi tra la squadra, ormai consolidata, dello Sport che riunisce Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Sport e Salute, Istituto per il Credito Sportivo insieme all’ ANCI per affrontare e raccontare tutte le iniziative messe in campo per lo sviluppo della pratica sportiva e il finanziamento delle infrastrutture sportive rivolte agli Enti locali.

Il Tavolo Tecnico sullo Sport, alla presenza di Roberto Pella, Sindaco di Valdengo e Vicepresidente Vicario ANCI, Delegato Sport, Salute e Politiche Giovanili, di Flavio Siniscalchi, Capo Dipartimento per lo Sport, di Marco Mezzaroma, Presidente di Sport e Salute Spa e di Beniamino Quintieri, Presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo, ha presentato diverse attività chiave volte a promuovere lo sport e lo sviluppo delle infrastrutture sportive in tutto il Paese.

Il Presidente Quintieri ha illustrato il bando “Sport Missione Comune 2023” fondamentale per finanziare a tasso di interesse completamente abbattuto la realizzazione di progetti che prevedono la costruzione, ampliamento, miglioramento, ristrutturazione, efficientamento energetico, completamento e messa a norma dell’impiantistica sportiva dei Comuni. Attraverso il bando gli Enti Locali riescono a garantire lo sviluppo dello Sport nei propri territori e la sostenibilità intesa non soltanto come ambientale ma anche sociale. Nel 2022, insieme ad ANCI, ICS ha sostenuto 195 progetti in tutto il Paese per oltre 140 milioni di euro a favore degli Enti Territoriali. Nel 2023, con il bando ancora aperto, sono pervenute oltre 220 domande pervenute per un importo totale di circa 170 milioni di euro ad oggi.

Iniziativa analoga l’Istituto per il Credito Sportivo la promuove anche nel mondo della Cultura, con il bando Cultura Missione Comune che prevede finanziamenti a tasso di interesse completamente abbattuto, per la salvaguardia e valorizzazione del patrimonio culturale degli Enti Locali.

Article bottom ad