epa09644807 Sebastiano Arman (L) and Amos Mosaner of Italy in action during the Men's Round Robin match between Italy and Japan at the Beijing 2022 Olympic Qualification curling tournament in Leeuwarden, Netherlands, 16 December 2021. EPA/VINCENT JANNINK
Article top AD

A meno di un mese dal via dell’appuntamento a cinque cerchi, il curling tricolore vede definito ufficialmente il contingente che parteciperà alla rassegna cinese. L’Italia, che prenderà parte alla manifestazione sia con la Nazionale maschile che con quella di doppio misto, arriva all’evento carica di voglia e di aspettative, forte di un percorso di grande crescita costellato anche dalla medaglia di bronzo ottenuta dagli uomini nei recenti Europei in autunno.

Il movimento tricolore porta così la Nazionale maschile all’Olimpiade per la terza volta nella storia – la seconda consecutiva -, mentre per il doppio misto si tratta dell’esordio assoluto dopo l’introduzione della specialità a Pyeongchang 2018.

Questa la lista dei convocati per l’Olimpiade con la spedizione italiana guidata dai tecnici Claudio Pescia e Violetta Caldart:

NAZIONALE MASCHILE: Joel Retornaz (Fiamme Oro), Sebastiano Arman (Aeronautica Militare), Mattia Giovanella (C.C. Cembra 88), Simone Gonin (Aeronautica Militare) ed Amos Mosaner (Aeronautica Militare).

NAZIONALE DOPPIO MISTO: Stefania Constantini (Fiamme Oro) ed Amos Mosaner (Aeronautica Militare).

Per le Nazionali azzurre previsto un camp a Cembra questo weekend a cui farà seguito un raduno in Svizzera la prossima settimana prima di un altro camp, ancora a Cembra, a fine mese prima della partenza per la Cina.

Article bottom ad