Article top AD

Votazioni a distanza per gli atesini dell’UNVS. In tempi di pandemia, la sezione di Bolzano dei Veterani dello Sport ha infatti rinnovato i propri quadri effettuando la prevista assemblea in video conferenza. Alla fine, nel nuovo organigramma è stato eletto in veste di presidente onorario Felix Martinolli, ex magistrato di prestigio e brillante sportivo versatile. Praticò infatti con successo nuoto, sci e tennis. In quest’ultima disciplina è stato tra l’altro anche giudice arbitro internazionale. Per la quinta volta nel ruolo di presidente è stato invece eletto all’unanimità Alberto Ferrini, in carica fin dal 2002 e personaggio noto nel mondo dell’hockey negli anni ’80 e ’90. Agirà in veste di vice Toni Marchiori, mentre il gruppo dei consiglieri è costituito da Ivano Badalotti, Pietro Capone, Renate von Hausmann, Guido Mazzoli, Franco Sitton e Antonio Soraruf. I revisori dei conti saranno costituiti dal presidente Vittorino Carion, Luigi De Zulian e Marinella Spinelli, i probiviri con presidente Felix Martinolli, sono composti anche da Vito Mastrolia e Luciano Vanz. Infine, il giornalista Giancarlo Ansaloni è stato confermato direttore del periodico “Cursores”.

L’ASSEMBLEA UNVS DI TORINO SI SVOLGERA’ A DISTANZA
E’ ufficiale, l’Assemblea Elettiva della sezione UNVS di Torino, si terrà con modalità a distanza, in video conferenza. Lo ha stabilito il presidente Marco Sgarbi per ragioni di sicurezza dei partecipanti. Pur potendo tenersi anche in presenza infatti, la scelta è stata indotta dalla volontà di salvaguardare le persone da ogni rischio, anche in relazione all’età e a eventuali patologie, dato il perdurare della pandemia del Covid 19. L’appuntamento è fissato per il prossimo 13 febbraio.

L’UNVS CONCEDE IL PATROCINIO AL MASTER MANAGEMENT
Importante azione dell’UNVS. L’Associazione ha infatti concesso il patrocinio alla prima edizione del Master di primo livello di alta formazione in Management delle infrastrutture sportive. Lo scopo è di formare una figura professionale qualificata per la gestione degli impianti sportivi. L’inizio delle lezioni del Master è previsto nel mese di maggio 2021. Il corso è realizzato dall’Università Telematica degli Studio IUL con la collaborazione di SG Plus Ghiretti & Partners.

I PRIMI 50 ANNI DELLA SEZIONE UNVS DI CUNEO
E sono cinquanta. Era esattamente il 6 dicembre 1970 quando venne fondata la sezione dei Veterani dello Sport di Cuneo, che ha festeggiato a conclusione del 2020, il mezzo secolo di vita. Una ricorrenza che avrebbe meritato una giornata celebrativa ufficiale, ma che la pandemia Covid 19 ha impedito. Tuttavia il significato dell’evento è rimasto intatto. Il primo presidente fu Luigi Pellin, al quale la sezione è intitolata, che si distinse anche come atleta per i tre successi di assoluto prestigio ottenuti nella “Cinque Mulini” di San Vittore Olona. Pellin conquistò inoltre, ben cinque titoli tricolori nei 5000 e 10000 metri di atletica leggera. I suoi successori furono Guido Braccini, Giovanni Caprino, Giuseppe Cavallera, che attualmente ricopre la carica di presidente onorario, fino ad arrivare all’attuale presidente Guido Cometto. Negli ultimi tempi la sezione si è messa in luce soprattutto per azioni di solidarietà, come quella effettuata in favore dei bambini orfani in Kenya, sia organizzando eventi promozionale di carattere sportivo. E sabato 6 febbraio la sezione sarà ancora in “pista” per l’Assemblea Elettiva che stabilirà gli incarichi nel prossimo quadriennio sportivo 2021-2024.

A FORLI L’UNVS PIANGE NORMANDO VALLI
Il presidente Marco Morigi della sezione UNVS di Forli, e insieme tutti i consiglieri e soci, hanno partecipato al dolore familiare e cittadino per la scomparsa di Normando Valli. Stella forlivese dell’atletica leggera, Valli aveva 95 anni e fu l’ultimo tedoforo del capoluogo romagnolo, portando il 24 luglio del 1948 la fiamma delle prime Olimpiadi del dopoguerra nel salone comunale. Notevoli anche le sue qualità di atleta, culminate nel terzo posto agli Assoluti del 1949 conquistato negli 800 metri, e risultando per una decina di anni uno dei più forti italiani della specialità, confortato anche dalla maglia azzurra.

SPAZIO ANCHE PER L’UNVS NELL’ANNUARIO USSI
Anche quest’anno, nonostante le difficoltà provocate dall’emergenza Covid 19, verrà pubblicato l’Annuario Ussi, punto di riferimento fondamentale per giornalisti, tecnici, dirigenti e uffici stampa. L’Annuario uscirà nel corso della primavera fotografando il rinnovamento dello Sport Italiano per il 2021-2024. Uno spazio sarà riservato anche all’Unione Nazionale Veterani dello Sport

Article bottom ad