Article top AD

Si è svolta in modalità online la cerimonia di consegna dei “Red Dot Award 2020”. Fiat Nuova 500 è stata premiata nella categoria Design Concept, una delle tre categorie del concorso “Red Dot Design Award”. Ad assegnare l’ambito riconoscimento una giuria internazionale composta da 21 professionisti e docenti di Design tra i più importanti al mondo. La nuova city car di Fiat è stata premiata per il suo design eccellente ed unico, capace di distinguersi rispetto ai competitor. Nel 2019 lo stesso premio era andato al concept Fiat Centoventi.

Olivier François, President Fiat Brand Global, ha commentato: «Aver vinto il “Red Dot Award” mi rende molto orgoglioso, perché 500 è, da sempre, al passo con i tempi e cambia quando cambiano i bisogni sociali. Così è stato anche per la terza generazione di 500 chiamata a rispondere ai nuovi bisogni della mobilità. Fiat Nuova 500 è stata pensata, disegnata, progettata e costruita in Italia, con l’autenticità delle cose fatte in casa e con amore. Fin da subito il progetto di Nuova 500 ha investito con la sua carica positiva tutto il brand Fiat portando con sé energia e creatività. Quella creatività tutta italiana capace di partire da un’icona con 63 anni vita e di successi alle spalle e di creare un’auto tutta nuova, tutta elettrica, tecnologica e connessa, ma sempre 500: bella, carismatica e capace di ispirare il cambiamento per diventare l’oggetto del desiderio della mobilità a zero emissioni in puro spirito Dolcevita».

Un oggetto del desiderio in pieno stile 500. Nel momento in cui la mobilità è chiamata a essere più sostenibile, connessa e autonoma, con normative sempre più stringenti, Fiat 500 è entrata nuovamente in gioco con la sua terza generazione, portando con sé tutto il design e il piacere di guida: non si tratta di una semplice rivoluzione, bensì della “re-incarnazione” di uno spirito, quello che può ispirare il rinnovamento. Per una vera rivoluzione, infatti, non bastano normative e regolamentazioni, occorre qualcosa di iconico e bello: la Nuova Fiat 500.

Come racconta Klaus Busse, Head of FCA Design EMEA: «Con Fiat Nuova 500 abbiamo voluto disegnare una vettura elettrica con l’anima, dove il protagonista del design fosse l’approccio italiano allo stile e al sentimento che si può cogliere nella tendenza scultorea di Nuova 500, nei suoi “occhi”, ovvero i proiettori, e nei suoi interni. Abbiamo voluto creare un prodotto unico, che è una dichiarazione dello spirito italiano, di quanto l’Italia come nazione e Fiat come brand siano capaci di creare oggi. Aver ricevuto il riconoscimento del “Red Dot Award” è un grande onore per tutto il team che ha lavorato al progetto di Nuova 500».

Il “Red Dot Design Award” è nato nel 1955 e nel tempo è diventato uno dei premi più prestigiosi al mondo dedicato al design industriale. Organizzato in tre macro-categorie (Product Design, Communication Design e Concept Design), il “Red Dot Design Award” si rivolge a tutte quelle aziende che pongono particolare attenzione al design. I giurati internazionali, tra designer indipendenti, docenti e giornalisti, valutano i progetti in base a criteri quali innovazione, qualità formale, funzionalità e sostenibilità. Quest’anno sono state oltre 4100 le candidature pervenute, provenienti da 52 Paesi, e 187 sono stati i progetti premiati.

Article bottom ad