Article top AD

La famiglia FIGeST continua a crescere e lo testimonia l’arrivo di una appassionante e celebre “nuova” disciplina, il CALCIO BALILLA.

Approda in FIGeST il bellissimo gioco/sport che ha accompagnato tanti di noi negli anni dell’infanzia e non solo …. al bar, al mare, al circolo, in casa…. perché, come tanti altri sport FIGeST, anche il Calcio Balilla affonda le sue radici nel passato ed è sinonimo di divertimento, aggregazione, tradizioni e avvicinamento tra persone appartenenti a differenti generazioni.

La Federazione Internazionale ITSF (International Table Soccer Federation, Pres. Farid Lounas) ha riconosciuto la FIGeST quale membro ufficiale italiano, un’attestazione questa che apre le porte della legittimità dello sport al Calcio Balilla nell’attesa che dal CONI arrivi ufficialmente il riconoscimento nazionale.

Il percorso già tracciato in questi ultimi anni dalla LICB (Lega Italiano Calcio Balilla) col Presidente Nicola Colacicco e coi suoi collaboratori, sia a livello nazionale che internazionale, ha dato i suoi frutti: la LICB e le ASD che con essa sono attive in questo settore sono entrate in FIGeST per iniziare un percorso sperimentale al fine di ottenere il riconoscimento sportivo tanto ambito e che arriverà presto.

La cosa è stata possibile grazie all’intenso lavoro relazionale del Presidente Casadidio col mondo del Calcio Balilla e col CONI Nazionale, quest’ultimo ha reso possibile questo successo attraverso la sua figura più rappresentativa, il Presidente Giovanni Malagò.  Il Presidente Malagò, anche membro CIO, ha perorato la causa FIGeST con la Federazione internazionale di competenza e ha ritenuto la nostra Federazione la più idonea, per serietà, stima e fiducia, ad accogliere il Calcio Balilla in virtù della grande varietà di sport tradizionali di cui già la FIGeST si occupa da tanti anni.

I ragazzi del Calcio Balilla hanno dimostrato fin da subito il loro profondo desiderio di entrare in FIGeST e vedere questa disciplina riconosciuta ufficialmente dal mondo sportivo italiano: questo sarà ora possibile e le porte della FIGeST verranno spalancate a tutti gli appassionati che vorranno entrare nel mondo delle competizioni ufficialmente riconosciute.

Le realtà del Calcio Balilla in Italia sono più di una ed il Presidente Enzo Casadidio colloquierà con esse.

Article bottom ad