Article top AD

Tutto pronto per l’inizio dei Campionati Europei multi sport di Monaco di Baviera. Da giovedì 11 a domenica 21 agosto gli atleti di nove discipline olimpiche (arrampicata sportiva, atletica, beach volley, canoa velocità, canottaggio, ciclismo pista e strada, BMX freestyle e mountain bike, ginnastica artistica, tennistavolo, triathlon) si daranno battaglia con l’obiettivo di conquistare un posto sul podio e magari il titolo continentale.

Sono attesi in totale circa 4.700 atleti in rappresentanza di 50 Paesi per quello che sarà il più grande evento multi sport ospitato dalla Germania dai Giochi Olimpici del 1972 di cui questa estate ricorre proprio il 50° anniversario. Per l’occasione è stata inaugurata Casa Italia Collection alla presenza dell’Ambasciatore italiano a Berlino, Armando Varricchio, presente insieme al Console Generale d’Italia a Monaco di Baviera, Enrico De Agostini.

A Casa Italia Collection sono intervenuti il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio, Giuseppe Abbagnale, insieme agli atleti dell’Otto azzurro: Vincenzo Abbagnale, Cesare Gabbia, Emanuele Gaetani Liseo, Marco Di Costanzo, Matteo Castaldo, Giuseppe Vicino, Leonardo Pietra Caprina e il timoniere Enrico D’Aniello, il Presidente della Federazione Italiana Triathlon, Riccardo Giubilei, il Vicepresidente della Federazione Ginnastica d’Italia, Rosario Pitton, che ha guidato le “Fate” della ginnastica artistica: Giorgia Villa, Martina Maggio, Angela Andreoli e le gemelle Alice ed Asia D’Amato. Non potevano mancare i ciclisti Francesco Lamon e Liam Bertazzo con le azzurre Letizia Paternoster, Martina Fidanza.

Il format “Casa Italia Collection”, del quale è titolare il CONI, sarà per le atlete e gli atleti delle nove discipline olimpiche e per le delegazioni azzurre a Monaco un asset organizzativo che unirà insieme le esigenze di comunicazione e incontro prima e dopo le gare. All’interno del meraviglioso Olympiapark si è svolta, intanto, la cerimonia di apertura dell’evento. Trampolieri, marionette dundu e giochi di luce hanno creato un’atmosfera da fiaba e fatto brillare gli occhi di curiosi e appassionati accorsi all’esibizione. Gli Sportfreunde Stiller, gruppo rock tedesco, si sono scatenati con il loro nuovo singolo Spektakulär (Spettacolare), poi è stato il turno del rapper Marteria, della band di ottoni Moop Mama e del violoncello di Marie Spaemann.

Article bottom ad