Tommaso Marini nella foto Bizzi
Tommaso Marini nella foto Bizzi
Article top AD

Campioni nello sport e nella vita. Da Jannik Sinner a Thomas Ceccon, da Sofia Goggia a Federica Brignone. Tantissime le nomination eccellenti votate dalla giuria specializzata che saranno scelti poi dalla votazione popolare che assegnerà gli Italian Sportrait Awards 2024.

La presentazione alla stampa si è tenuta stamattina presso la Sala Tevere della Regione Lazio, condotta dall’ideatrice del premio nonché ex capitana azzurra di nuoto Cristina Chiuso, alla presenza del capo segreteria dell’Assessore Ambiente e Sport della Regione Lazio, Alessandro Cochi, del Consigliere di Sport e Salute Fabio Caiazzo del Vicepresidente del Coni Lazio e Presidente del Comitato Regionale Fin Giampiero Mauretti, del vicepresidente del Comitato Paralimpico Giuseppe Andreana, del Presidente della Confsport Italia Paolo Borroni e di molteplici campioni dello sport e delle Istituzioni sportive tra cui il vicecampione olimpico e campione del mondo del Settebello Amaurys Perez, la campionessa bronzo olimpico della ritmica Martina Santandrea, del campione europeo dei tuffi Nicola Marconi.

“Ci sono nomination importanti, mi fa piacere che la giuria tenda a segnalare sempre di più sport, cosiddetti minori, molti poi sono gli atleti paralimpici in gara e pochi i calciatori. Vuol dire che siamo molto attenti a queste dinamiche”, ha detto Borroni. Giunto alla XII edizione, il premio assegna agli atleti azzurri che si sono maggiormente distinti nella stagione agonista passata. Senza distinzioni tra diversamente abili e normodotati. Oltre 600 mila utenti hanno votato i loro preferiti lo scorso anno. Una giuria popolare ha scelto i vincitori tra le nomination della giuria tecnica composta da atleti ed ex atleti, giornalisti, personaggi dello spettacolo e rappresentanti dei gruppi sportivi civili e militari. Sono 497 atleti votati e 177 team con 11 premi da assegnare più la vittoria alata e la stella come premio speciale.

Dopo un mese di votazioni online sul sito https://italiansportraitawards.it/ dal 18 gennaio al 19 febbraio si sceglieranno i vincitori che verranno celebrati nella serata finale, presentata dalla ex campionessa di nuoto Cristina Chiuso che si svolgerà il prossimo marzo.

Top uomini
Marini Tommaso oro mondiale fioretto maschile
Jannick Sinner Finale al Master di Torino n.4 al mondo
Thomas Ceccon oro mondiale 50 farfalla argento 100 dorso
Francesco Bagnaia campione del mondo moto gp 2023
Gianmarco Tamberi oro mondiale salto in alto
Rivelazione uomini
Davide Di Veroli or europeo e argento mondiale spada
Samuele Ceccarelli oro europeo 60 metri indoor
Matteo Zurloni oro mondiale speed con record europeo
Leonardo Fabbri argento mondiale nel lancio del peso
Matteo Arnaldi prima vittoria torneo atp vittoria finale Davis in singolare
Giovani uomini
Simone Bertelli oro salto con l asta europei under 20
Daniele Accogli oro europeo cat 100 kg
Mattia Furlani oro salto in lungo europei under 20
Gabriele Rosato campione del mondo e campione europeo under 15
Lorenzo Ballarati argento bronzo mondiale e oro europeo juniores di nuoto
Top donne
Sofia Goggia coppa del mondo discesa libera
Federica Brignone oro in combinata ai mondiale è diventata l’atleta italiana con maggior numero di vittorie in Coppa del mondo
Irma Testa campionessa mondiale nei 57kg
Sofia Raffaeli due ori europei e due argenti mondiali nella ginnastica
Ambra Sabatini nuovo record del mondo T63 100 piani oro mondiale
Rivelazione donne
Larissa Iapichino 3 tappe di diamond league, europei indoor argento
Vittoria Bussi record dell’ora superata barriera dei 50 km/h ciclismo
Elena Micheli oro mondiale pentathlon, coppa del mondo e qualifica olimpica
Ayomide Folorunso finalista mondiale 400 ostacoli mai nessuno come lei
Alice Volpi oro mondiale fioretto
Giovani Donne
Elisa Pizzini oro 1 metro e tre metri europei giovanili
Benedetta Pilato bronzo mondiale 50 rana qualifica olimpica
Virginia Lampis oro mondiale under 15
Sara Curtis oro europeo juniores 50 e argento 100
Federica Venturelli oro mondiale juniores inseguimento altre medaglie anche oro europeo juniores nella crono su strada
Team Top donne
Team fioretto oro mondiale
Staffetta 4 x100 atletica quarta ai mondiali di atletica
As Roma calcio primo scudetto della sua storia, supercoppa femminile
Nazionale pallanuoto femminile Setterosa bronzo mondiale
Nazionale sitting volley oro europeo
Team giovani
4 senza donne under 19 oro mondiale canottaggio
Nazionale femminile pallavolo under 19 bronzo mondiale oro europeo under 17 argento mondiale under 21
Nazionale maschile pallavolo oro europeo under 17 argento mondiale under 21 argento eyof
Squadra juniores maschile inseguimento
Nazionale juniores nuoto oro europeo 4×100 sl fem,e mas 4×100 mista fem e mas 4×200 sl mas Tutte le staffette a podio argento mondiale 4×100 mista mas, bronzo 4×100 mista fem
Team misto
Pellacani/Santoro bronzo mondiale tre metri sincro
Guignard Fabbri pattinaggio artistico ghiaccio argento mondiale
Staffetta 4×1500 mista acque libere oro mondiale
Staffetta 4×100 sl S9 mista paralimpica oro mondiale
Tita Banti nacra 17 oro mondiale
team top uomini
Italia tennis coppa Davis
Staffetta 4×100 atletica argento mondiale
Team spada oro mondiale dopo trent’anni
SS Calcio Napoli scudetto
Staffetta 4×100 sl nuoto argento mondiale

Article bottom ad