Article top AD

Centesima medaglia olimpica per il Presidente del CONI, Giovanni Malagò.

Il bronzo vinto oggi dalla staffetta azzurra di short track sui 5.000 metri non solo trasforma la spedizione di Pechino 2022 nella seconda edizione azzurra più medagliata di sempre (dopo Lillehammer 1994 con 20 podi e a pari merito con Albertville 1992), ma regala al “numero uno” dello sport italiano la gioia di raggiungere un prestigioso traguardo a cifra tonda.

Arriva così dallo short track la quattordicesima medaglia italiana a Pechino 2022. Merito della staffetta maschile che al Capital Indoor Stadium conquista il bronzo nella finale vinta dal Canada. Gli azzurri Pietro Sighel, Yuri Confortola, Tommaso Dotti e Andrea Cassinelli salgono sul terzo gradino di un podio, completato dalla Corea del Sud, medaglia d’argento, bruciando al photofinish la staffetta del comitato russo.

Article bottom ad