Article top AD

È stato presentato al Direttivo da Paolo Carito, responsabile sviluppo strategico, marketing e commerciale Lega Pro, il piano di sviluppo strategico marketing e commerciale della Lega Pro 2019-2022. Il piano si focalizza su tre pilastri: identità, posizionamento del brand, sostenibilità economica e ha al suo interno accordi di partnership commerciali già concluse con aziende di rilievo nazionale ed internazionale.

Il piano strategico e commerciale della Lega Pro – spiega Paolo Caritosi sta sviluppando con accordi già raggiunti negli ultimi tre mesi di lavoro. A breve ufficializzeremo alcune partnership e rapporti commerciali con aziende importanti. Con il Presidente Ghirelli abbiamo posto le basi per un progetto Lega Pro di ampio respiro, moderno, di forte impatto e orientato al raggiungimento di importanti obiettivi di breve e più lungo termine. Puntiamo ad una Lega Pro sempre più attrattiva ed a supporto delle società di calcio affiliate alla Serie C”.

Nel corso del confronto ampio spazio è stato dedicato al programma delle Licenze nazionali in riferimento all’Area Marketing. Una delle iniziative, infatti, si terrà il 4 febbraio presso la sede della Errea, sponsor tecnico della C, dal titolo “La maglia da gioco: il principale strumento di marketing nel calcio”.

Article bottom ad