Article top AD

Il “Marina Militare Nastro Rosa Tour” torna a Genova. Si svolgerà il 16 giugno, infatti, la cerimonia di apertura della regata che toccherà 10 tappe sparse per le coste italiane.
L’evento fa parte del palinsesto di Genova 2024 Capitale Europea dello Sport.
Il “Marina Militare Nastro Rosa Tour” – organizzato da Difesa Servizi S.p.A. in collaborazione con la Marina Militare e con SSi Sports & Events, con il supporto di ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo e della Federazione Italiana Vela – è una manifestazione sportiva nata per diffondere i valori della Marina Militare e promuovere il brand della Marina attraverso la vela, diventata, nel corso delle edizioni, un efficace strumento per promuovere il turismo e le bellezze del paese.

Questo evento racchiude in sé le variegate anime “sportive” della vela, unisce il fascino delle regate offshore dei dieci Beneteau Figaro 3, all’agonismo dinamico delle prove sulle boe, dove a essere protagonisti saranno gli specialisti delle classi Wingfoil e WASZP, singolo foiling one design di ultima generazione.

Nell’ambito di questa IV edizione, oltre ai territori che ospitano le tappe, un ruolo significativo è riservato ai Fari. Anche per quest’anno le imbarcazioni veleggeranno infatti lungo le rotte tratteggiate dalla presenza di queste opere di grande suggestione la cui valorizzazione è condotta da Difesa Servizi S.p.A. dal 2015. Dodici immobili affascinanti, immersi in contesti di grande suggestione inseriti nel progetto Valore Paese Italia – Fari, il piano di valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico promosso da Difesa Servizi S.p.A. e Agenzia del Demanio.

La valorizzazione dei fari in chiave duale rappresenta una vera e propria rinascita di luoghi evocativi, un tempo patrimonio di pochi ma finalmente patrimonio collettivo.Si parte dalla “Tappa della Lanterna”, dedicata appunto alla città di Genova, per proseguire verso Sanremo “Tappa dei Fiori”, La Maddalena “Tappa della Gallura”, Gaeta “Tappa del Grifone”, Catanzaro “Tappa Cassiodoro”, Durazzo (ALB) “Tappa Paese delle Aquile”, Vieste “Tappa del Gargano”, San Benedetto del Trotto “Tappa Riviera delle Palme”, Chioggia “Tappa della Divina” e si concluderà a Venezia – “Tappa del Doge” – il 20 luglio con l’evento conclusivo e la cerimonia di premiazione. Alla cerimonia di apertura, in Porto Antico, saranno presentati team in gara, le tappe e le novità di questa edizione.

Saranno presenti: il sindaco di Genova Marco Bucci; il sottocapo di Stato Maggiore della Marina Militare Ammiraglio di Squadra Giuseppe Berutti Bergotto; l’amministratore delegato di Difesa Servizi Luca Andreoli; il presidente di SSi Sports & Events Riccardo Simoneschi; Alberto Volandri, segretario generale della Federazione Italiana Vela. Modera l’evento Fabio Pozzo, giornalista de “La Stampa”.

Article bottom ad