Article top AD

Missione compiuta. La Nazionale maschile di pallavolo si qualifica a Parigi 2024.

Campioni del mondo e vice campioni d’Europa in carica, gli azzurri si garantiscono un posto ai Giochi Olimpici grazie agli ottimi risultati conquistati in Nations League.

Gli uomini di Fefè De Giorgi sono al primo posto della VNL dopo le prime due settimane di gara, in cui hanno espresso un volley convincente riuscendo in diverse occasioni a dominare gli avversari. Nella classifica mondiale l’Italia (foto Federvolley) è invece in seconda posizione alle spalle della Polonia. La matematica, in tal senso, dice che non c’è più nulla da temere: la qualificazione all’Olimpiade è cosa certa.

Le prime 20 posizioni del ranking mondiale (in grassetto le squadre già qualificate a Parigi 2024, tra parentesi i punti)

1. Polonia (410.36), 2. Italia (369.30), 3. Giappone (348.41), 4. Brasile (342.82), 5. USA(338.77), 6. Slovenia (335.03), 7. Francia (322.56), 8. Argentina (302.36), 9. Serbia (251.55), 10. Cuba (250.64), 11. Germania (244.45), 12. Canada (244.21), 13. Paesi Bassi (217.38), 14. Ucraina (197.34), 15. Turchia (197.12), 16. Belgio (180.15), 17. Iran (177.72), 18. Repubblica Ceca (166.76), 19. Egitto (164.05), 20. Bulgaria (163.21).

Article bottom ad