Jannik Sinner (foto Ansa)
Jannik Sinner (foto Ansa)
Article top AD

“Jannik grazie per le emozioni e per la tua gentilezza. Sei un campione in campo e nella vita”.

Un gruppo di bambini ha scritto all’associazione Cor et Amor, che porta avanti il progetto nazionale Costruiamo Gentilezza, indicando Sinner come campione di gentilezza perché a lui sia consegnato il Premio Costruiamo Gentilezza nello sport.
“Saremmo onorati di consegnare la maglia di ambasciatore di gentilezza a Sinner- ha detto Luca Nardi- e lo faremo con i bambini”.

Il Premio Costruiamo Gentilezza nello sport, che ha compiuto fa poco 2 anni, valorizza i gesti di gentilezza attraverso lo sport. Nato da un’idea della giornalista fiorentina, Gaia Simonetti con la collaborazione delle ambasciatrici di gentilezza, Silvia Sardi ( Ones Media House ) e Chiara Castellani, è supportato da Ussi Toscana, Ussi e Associazione Cor et Amor.

Il riconoscimento ha preso ispirazione dal gesto del cuore del portiere Guglielmo Vicario, oggi al Tottenham, che ha ospitato una famiglia fuggita dalla guerra.

Article bottom ad