epa04946106 President of the International Tennis Federation (ITF) Francesco Ricci Bitti participates in the Davis Cup 2016 draw event in Santiago de Chile, Chile, 23 September 2015. The World Group draw and also the tables draw corresponding to the American Zone Group I Asia / Oceania Group I and II and Africa / Europe Group I, was held during the event. EPA/FELIPE TRUEBA
Article top AD

Si è tenuta ieri mattina al Foro Italico la 1106ª riunione della Giunta Nazionale CONI che ha aperto i lavori approvando il verbale della precedente riunione del 27 ottobre.

Il Presidente Malagò ha esordito illustrando che lo spostamento di orario di inizio è stato dovuto all’improvvisa riunione dei Presidenti dei Comitati Olimpici del G20, alla quale è dovuto intervenire anche in prospettiva del fatto che nel 2021 la presidenza del G20 sarà dell’Italia.

Il Presidente ha poi aggiornato la Giunta sulle ultime vicende legate alla Legge Delega sullo Sport. Il Presidente si è poi complimentato con due membri di Giunta, Francesco Ricci Bitti (nella foto) e Ivo Ferriani, che sono stati eletti rispettivamente presidente mondiale delle Federazioni Olimpiche Estive e delle Federazioni Olimpiche Invernali: due italiani al vertice contemporaneamente dell’ASOIF e dell’AWIOF non era mai accaduto.

La Giunta ha poi assegnato il Collare d’Oro a tre presidenti delle Federazioni Internazionali Olimpiche estive che approderanno a Tokyo 2020, vale a dire Sabatino Aracu (Sport Rotellistici), Riccardo Fraccari (Baseball e Softball) e Marco Scolaris (Arrampicata Sportiva).

E’ stato anche assegnato il Collare d’Oro a 5 società centenarie: Cagliari Calcio, Unione Canottieri Livornesi, Circolo della Spada Vicenza, Associazione Bocciofila Savonese, Unione Sportiva Asiago Sci. Sono state assegnate inoltre le Palme d’oro al merito tecnico a Sandro Damilano, Silvano Prandi, Enrico Casella, Julieta Cantaluppi, Maurizio Coconi, Enrico Obletter, Francesco Marcelletti e Antonio Riva.

Su richiesta della Federcalcio, è stato nominato Commissario ad Acta della Figc Gennaro Terracciano al fine di approntare alcune modifiche allo Statuto per armonizzarlo ai principi del Coni e all’ordinamento statale.

Il Presidente ha anche annunciato che in occasione del prossimo Consiglio Nazionale verrà apposta una targa in memoria di Gino Bartali “Giusto tra le Nazioni”, in ricordo degli sportivi ebrei perseguitati dalle leggi razziali, tra i quali anche l’ex presidente del Coni, Aldo Finzi. La Giunta infine ha approvato gli eventi e le competizioni riconosciuti di interesse nazionale delle FSN, delle DSA e degli EPS, così come pubblicato sul sito www.coni.it in funzione dell’ultimo DPCM del 3 novembre. Dopo aver esaminato una lunga serie di altri temi di carattere organizzativo e amministrativo, e aver assunto le relative delibere, la Giunta ha concluso i propri lavori alle ore 15.45.

Article bottom ad