Article top AD

A Chennay in India nelle Olimpiadi degli Scacchi (campionato del mondo a squadre, 188 nazioni in gara) clamoroso risultato per il romano Daniele Vocaturo che costringe al pareggio il campione del mondo Magnus Carlsen, mentre la nazionale italiana sconfigge quella norvegese (capeggiata appunto da Carlsen) per 3 a 1.

Article bottom ad