Article top AD

La prima giornata si apre con le gare di Lotta al PalaUnimol (che ospita anche l’area accrediti) di Campobasso. I titoli nazionali maschili sono stati assegnati a: Stile Libero M cat. -62kg REZAEI MOHAMMADHOSSEIN (CUS Torino), SL M -70kg COASSIN GIACOMO (CUS Padova), SL M -80kg COLETTI GIANLUCA (CUS Roma Tor Vergata), SL M -90kg BROGNA RICCARDO (CUS Roma), SL M -120kg GORGONE FRANCESCO (CUS Torino), Greco-Romana M -62kg ANDRONICO ALESSANDRO FRANCESCO (CUS Catania), GR M -70kg COASSIN GIACOMO (CUS Padova), GR M -80kg EBRAHIMIMEHRABAN JOUYA (CUS Torino), GR M -90kg BELLON GIULIO MASSIMO (CUS Ferrara), GR M -120kg DE MARCHI DAVIDE (CUS Urbino). A seguire hanno gareggiato le donne dove i titoli sono andati a: SL F -53kg PERRONE SIRIA (CUS Bari), SL F -60kg GALVAGNI LISA (CUS Torino), SL F -70kg CECCARELLI ADELE (CUS Perugia).

Sempre al PalaUnimol sono andate in scena le gare di Judo con 172 studenti-atleti partecipanti. Nella giornata di Sabato 18 maggio aprono le danze i ragazzi, medaglia d’oro per: -60kg ROVATI YURI (CUS Milano), -66kg CASARETO SIMONE (CUS Genova), -73kg MARASTONI MATTHEW PAUL (CUS Napoli), -81kg GUARINO LUCA (CUS Insubria), -90kg BOLOGA NICOLAE (CUS Venezia), -100kg NIKEGHBAL IMAN (CUS Roma Tor Vergata), +100kg GASPARRI DANIELE (CUS Bologna). Il titolo del Judo Maschile a Squadre è andato ai ragazzi del CUS Bologna.

Domenica è stato il turno delle ragazze. Laureate campionesse italiane universitarie: Cat. -48kg MAZZILLI AURORA (CUS Roma), -52kg DE LUCA GIULIA (CUS Torino), -57kg CRESCINI ELEONORA (CUS Parma), -63kg PATRI TEA (CUS Genova), -70kg FORNARO GIULIA (CUS Roma), -78kg VUK BETTY (CUS Bologna), +78kg NOTTI MATILDE (CUS Piemonte Orientale).

Nelle prime ore del pomeriggio di sabato ha preso il via la disciplina regina presso lo Stadio Lancellotta di Isernia. 546 studenti-atleti si sono sfidati per conquistare le 40 medaglie d’oro messo in palio in questo weekend di gare di Atletica Leggera.

Corsa: 100m M BARESI TOMMASO ALESSIO tempo: 10.65 (CUS Milano), 100m F TORCHIO RACHELE tempo: 11.86 (CUS Torino), 200m M FERRACUTI MICHELE tempo: 21.80 (CUS Urbino), 200m F TORCHIO RACHELE tempo: 24.39 (CUS Torino), 400m M MOSCARDI ALESSANDRO tempo: 46.94 (CUS Ancona), 400m F FOUDRAZ ELEONORA tempo: 54.40 (CUS Insubria), 800m M PERAZZO AMEDEO tempo: 1:49.22 (CUS Napoli), 800m F COLAJANNI MARIA tempo: 2:08.05 (CUS Palermo), 1500m M LOTTA ALESSANDRO tempo: 3:48.56 (CUS Bergamo), 1500m F CORTESI FEDERICA tempo: 4:34.68 (CUS Milano), 5000m M PASQUINUCCI ALESSANDRO tempo: 14:23.641 (CUS Mo.Re), 5000m F BRUNO ILARIA tempo: 16:53.908 (CUS Udine), 110hs M ROSSI ERNESTO tempo: 14.57 (CUS Perugia), 100hs F BIONDA ANNA tempo: 14.11 (CUS Trieste), 400hs M ROBBIN JEAN MARIE tempo: 52.09 (CUS Pavia), 400hs F GHERGO ANGELICA tempo: 57.72 (CUS Camerino), 3000 siepi M BONI ROBERTO tempo: 9:11.08 (CUS Mo.Re), 3000 siepi F BRUNO ILARI tempo: 10:23.76 (CUS Udine), Marcia 5000m M GRILLO ETTORE tempo: 20:39.00 (CUS Siena), Marcia 5000m F CASCIOTTI VERDIANA tempo: 23:11.78 (CUS Roma), Staffetta 4x100m M CUS Milano (SALA Riccardo / BARESI Tommaso alessio / CASAREALE Alberto / ROSSI Francesco domenico), Staffetta 4x100m F CUS Torino (BERTELLO Gaya / ABRIGO Angelica / PAOLIN Francesca / BARBERO VIGNOLA Aurora), Staffetta 4x400m M CUS Milano (ROSSI Francesco domenico / FEDERICI Andrea / FRANZI Edoardo / ISACCO Giorgio), Staffetta 4x400m F CUS Milano (CULEA Madalina / GAMBO Faith nyadzuwa / SCARANO Maria francesca / BRUNETTI Alessia).

Salti: in alto M RAMUS STEFANO altezza: 2.12m (CUS Verona), in alto F POLOTTO GLORIA altezza 1.70m (CUS Milano), in lungo M CASE LUIGI lunghezza: 7.70m (CUS Unite), in lungo F GALVANI CHIARA lunghezza: 6.13m (CUS Verona), con l’asta M PUGNO FRANCESCO altezza: 4.60m (CUS Torino), con l’asta F SEMERARO FRANCESCA altezza: 4.10m (CUS Foggia), salto Triplo M BISCARINI TOMMASO lunghezza: 15.55 +0.6 (CUS Perugia), salto Triplo F TRIPODI DEBORAH lunghezza: 12.79 -0.1 (CUS Udine).

Lanci: peso M TRABACCA FRANCESCO 17.98 (CUS Roma), peso F VERTERAMO SARA 15.40 (CUS Torino), martello M COSTA DAVIDE 67.10 (CUS Genova), martello F MARASSO ILARIA 54.82 (CUS Genova), disco M MASIANI SAMUELE 50.26 (CUS Torino), disco F CARUSO FABIOLA 46.90 (CUS Benevento), giavellotto M PERRELLA GIANCARLO 64.66 (CUS Molise), giavellotto F GALLI GENET 48.28 (CUS Parma).

Il PalaVazzieri di Campobasso ha ospitato gli oltre 200 studenti-atleti del Taekwondo.

Assegnate nella giornata di sabato i titoli nazionali universitari nelle forme e nel freestyle. Forme: Cinture Nere M PANNOZZO NICHOLAS (CUS Cassino), Nere F CARLINI GIUDITTA (CUS Bologna), Rosse F GNECCO MATILDE (CUS Genova), Rosse M TRIPI SALVATORE (CUS Palermo), Blu M VITALE CIRO (CUS Salerno), Blu F D’AMATO ELISA (CUS Roma), Verdi F FOGLIA KATHERINE ROSSELLA (CUS Cosenza), Verdi M OCCHILUPO DANILO (CUS Bari).

Freestyle: Cinture Rosse-Nere F CARLINI GIUDITTA (CUS Bologna), Rosse-Nere M MARZEDDU GIULIO (CUS Sassari), Verdi-Blu F FOGLIA KATHERINE ROSSELLA (CUS Cosenza), Verdi-Blu M OCCHILUPO DANILO (CUS Bari).

Grande energia anche nella giornata di domenica con le competizioni di combattimento: Cinture Rosse/Nere M cat. -58kg LOMARTIRE MATIA (CUS Roma), Rosse/Nere M cat. -68kg SPRECA ANDREA (CUS Ancona), Rosse/Nere M cat. -80kg MONTICELLI MORENO (CUS Genova), Rosse/Nere M cat. +80kg ADDA ANGELO (CUS Napoli), Rosse/Nere F cat. -49kg GAVARONE GAIA (CUS Genova), Rosse/Nere F cat. -57kg AL HALWANI ELISA (CUS Ancona), Rosse/Nere F cat. -67kg BONETTO CARLOTTA (CUS Torino), Rosse/Nere F cat. +67kg RAGNI CATERINO (CUS Ancona), Verdi/Blu M cat. -58kg MATTEO LEO (CUS Cosenza), Verdi/Blu M cat. -68kg MUSTACCIO CHRISTIAN (CUS Pavia), Verdi/Blu M cat. -80kg VITALE CIRO (CUS Salerno), Verdi/Blu M cat. +80kg CARROCCIA ANGELO (CUS Cassino), Verdi/Blu F cat. -49kg FRUCTUOSO KRISTINE JOY (CUS Bologna), Verdi/Blu M cat. -57kg UPPOOTTIYIL JENNY (CUS Genova), Verdi/Blu M cat. -67kg MEDINA DESIREE (CUS Cassino), Verdi/Blu M cat. +67kg MELLONE MARIANNA (CUS Napoli).

Grazie alla collaborazione con FITA, FIJLKAM e FIDAL il weekend di gare è trascorso in serenità e senza intoppi, ora appuntamento a domani quando prenderanno il via il Campionato Nazionale Universitario di tennis (maschile e femminile), e soprattutto i tornei degli sport di squadra: volley maschile e femminile, calcio e calcio a 5.

Article bottom ad