Article top AD

Non è bastata una grande prestazione a Jannik Sinner per accedere alle semifinali del torneo ATP di Rotterdam. Dopo aver superato il rumeno Radu Albot a causa del ritiro di quest’ultimo ed il belga David Goffin in due set, l’altoatesino si è dovuto arrendere allo spagnolo Pablo Carreno Busta nei quarti, il quale lo ha sconfitto al termine di un incontro spettacolare, conclusosi dopo tre set (7-5, 3-6, 7-6). Particolarmente emozionante la terza porzione della sfida, che ha visto Sinner fallire due match point dopo averne annullati tre all’iberico in precedenza.

Article bottom ad