Article top AD

Due giorni di sport, incontri, attività di sensibilizzazione, cultura e benessere. Roccalumera, pittoresca cittadina in provincia di Messina, conta i giorni che la separano dal “Weekend dello sport“, un evento organizzato dall’Associazione ESSE SPORT aps e realizzato sotto l’egida del comitato regionale di OPES Sicilia. I prossimi 6 e 7 aprile, infatti, la zona sportiva della città che si affaccia sullo stretto di Messina si trasformerà in un immenso villaggio dello sport olimpico e paralimpico, accessibile a tutti e libero.

Il “Weekend dello sport” accoglierà atleti di ogni età e condizione, persone che vogliono intraprendere un nuovo cammino volto alla salute e al benessere, curiosi, semplici cittadini che desiderano trascorrere delle ore all’aria aperta e super testimonial che hanno accolto l’invito e sposato il progetto della ESSE SPORT, l’associazione di promozione sociale presieduta da Salvo Grasso.

Testimonial d’eccezione l’ex pugile Clemente Russo

Tra i grandi ospiti della due giorni, ci sarà anche l’ex Campione di pugilato Clemente Russo. Classe ’82, direttore tecnico delle Fiamme azzurre, Russo vanta due  argenti olimpici (Pechino 2008 e Londra 2012), due titoli Mondiali, un Europeo, due ori ai Giochi del Mediterraneo, 13 titoli italiani ed una striscia di 214 successi su 269 incontri disputati. A Roccalumera l’ex pugile interverrà nella giornata del 6 aprile, quando è in programma un incontro-dibattitto con il pedagogista Giuseppe Raffa dal titolo “Lo sport dice no al bullismo”.

Article bottom ad