Article top AD

Mattinata speciale all’Ocean Live Park con i campioni della vela che si sono ritrovati nel Fiv Experience Village. Al fianco del presidente della Federazione Italiana Vela, Francesco Ettorre, è arrivato in visita il presidente di World Sailing, Quanhai Li. Al loro fianco Alessandra Sensini, la più grande campionessa del movimento velico italiano nel mondo, Ruggero Tita, oro olimpico a Tokyo, e lo skipper di Luna Rossa, Max Sirena. Accolti dall’assessore allo sport del Comune di Genova, Alessandra Bianchi, e accompagnati anche dal presidente I-Zona FIV Maurizio Buscemi hanno visitato l’area con la Foil Academy e le barche dedicate alla vela paralimpica. Poi l’Accademia Mini 6.5 e le vele latine.

“Questi nove giornate di Genova The Grand Finale – hanno sottolineano in coro – sono uno spot straordinario per la città e per la vela a livello mondiale”.

 

Grazie all’arrivo di The Ocean Race hanno fatto rotta su Genova alcuni degli eventi più importanti e seguiti a livello mondiale. “Confindustria Nautica e Fiv hanno portato a Genova il Premio Atleta Fiv dell’anno e qui sono arrivati i grandi campioni di Luna Rossa e i nostri olimpionici”, sottolinea Alessandra Bianchi. “E’ questo il grande valore per Genova. Grazie al Grand Finale Genova è in copertina a livello mondiale. Sui giornali, sulle tv e sui canali web e social. Si parla della nostra città e si vivono i tanti eventi di eccellenza che abbiamo saputo attrarre e mettere in rete. Dal Vespucci alla Palinuro, dai campioni della vela a quelli di tanti sport che abbiamo premiato sul palco e che si esibiscono nei campi di Genova 2024. E ancora il Nastro Rosa Tour al Porto Antico, i concerti in piazza, le iniziative culturali. Un grande gioco di squadra che arriva al termine di un tour mondiale che ha permesso a Genova di avere una visibilità straordinaria”.

Article bottom ad